• matwork

  • macchinari

Lo Yoga: una cura per l’amore

Non viviamo in una società semplice. Quello è vero.

La vita frenetica, le preoccupazioni, le tensioni e le corse contro il tempo non ci rendono di certo la vita semplice. Ma non solo, a lungo andare la scarsa qualità della vita che conduciamo finisce per intaccare il nostro bene più profondo: LE RELAZIONI!

E’ ovviamente noto che alla base della possibilità di mantenere delle relazioni gratificanti e soddisfacenti vi è in primis la capacità di amare e rispettare noi stessi. La qualità del rapporto con il nostro Sè ed il livello di gratificazione che ne ricaviamo è anche un importante un indice della disponibilità ad aprirsi e donarsi nel rapporto con l’altro.

Siamo cosi tanto presi nella risoluzioni delle nostre problematiche che le cure riservate alla relazione a volte possono essere vissute come un ulteriore impegno, uno tra i tanti.

E’ anche questione di ENERGIA. Bisognerebbe avere modo di fermarsi e rendersi conto che dobbiamo ritagliare uno spazio per dedicare parte delle nostre energie a quegli aspetti della vità che la rendono dignitosa di essere vissuta..e cosa ci può gratificare di più se non l’amore verso noi stessi e verso le persone che amiamo?

La cura di noi stessi è fondamentale, bisogna ricordarsi che oltre alle responsabilità abbiamo dei bisogni fondamentali che non vanno trascurati. Bisogna dedicarci del tempo, come fosse un dovere, un dovere verso noi stessi.

Bisogna accettarsi per quello che siamo, anche nel limite e riconnetterci con noi stessi, con la parte più semplice e costitutiva di noi.

Quando proviamo questo, quando ci amiamo, la propensione e l’ascolto verso l’altro assumono un carattere spontaneo. Siamo più quieti, più disponibili e desideriamo la condivisione.

Lo Yoga è questo. Lo yoga permette di ricavare quello spazio. Di alleggerire le tensioni. Di trovare gratificazione nella liberazione dai limiti e dagli obblighi (o meglio quelli che sentiamo come tali). Permette di ritrovare la parte sana del nostro essere, di dargli ascolto. Permette di ricongiungerci con i nostri bisogni, con i nostri desideri.

Per esser pronti e finalmente disponibili ad esserci anche per l’altro. Perchè se non ci siamo per noi stessi nessun altro può attirare la nostra attenzione.

yoga

“Vivete una vita in cui potete riconoscervi.”       Swami Indiano

PPM

PPM ROMA CENTRO

Via Collina 36, Roma

Tel e Cell

0695219189 | 3899164854 | 3921072722

Mail

info@pilatesroma.it
PPM

PPM ROMA TALENTI

Via Franco Sacchetti 78, Roma

Tel e Cell

0687210224 | 3459341777

Mail

talenti@pilatesroma.it
ИТ новости