• matwork

  • macchinari

Posts Taggati ‘corsi pilates’

OPEN DAY SABATO 8 OTTOBRE

“OPEN DAY LEZIONI PILATES&YOGA”

Una mattinata di lezioni gratuite per far conoscere la disciplina del Pilates in tutte le sue varianti, dal corpo libero ai macchinari, e dello Yoga, grazie alla messa a punto di lezioni di gruppo a rotazione.

opendayroma-03

Ore 10:00 – 10:30
-Lezione open di Postural Pilates (sala Matwork)
-Lezione open di risveglio muscolare su Reformer
-Lezione open di risveglio muscolare su Springwall
-Personal di Yoga*

Ore 10:30 – 11:00
-Lezione open di Hatha Yoga (sala Matwork)
-Lezione open di attivazione del core su Reformer
-Lezione open di stabilizzazione del cingolo scapolo-omerale su Springwall
-Personal di Pilates su Cadillac e/o Chair*

Ore 11:00 – 11:30
-Lezione open di Pilates con shape band (sala Matwork)
-Lezione open di allungamento della catena posteriore su Reformer
-Lezione open di attivazione del core su Springwall
-Personal di Yoga*

Ore 11:30 – 12:00
-Lezione open di Yoga Dinamico (sala Matwork)
-Lezione open di stabilizzazione del cingolo scapolo-omerale su Reformer
-Lezione open di allungamento della catena posteriore su Springwall
-Personal di Pilates su Cadillac e/o Chair*

*lezione di mezz’ora, a pagamento. Costo: € 20.
Tutte le lezioni open saranno confermate con un minimo di due persone sui Grandi Macchinari e di tre persone sul Matwork.


Per maggiori informazioni e prenotazioni contattare la segreteria di

Via Collina, 36 (zona piazza fiume)
0695219189/3392821909
info@pilatesroma.it
www.pilatesroma.it

Come riconoscere un buon insegnante di Pilates

Prima di iniziare un corso di Pilates è bene informarsi sul percorso di studi dell’insegnante che ci introdurrà a questa disciplina.
La sua formazione è fondamentale per trarre tutti i benefici e per correggere quelle problematiche articolari e scheletriche che ci affliggono ogni giorno.
L’insegnante dovrà essere un esperto proveniente da corsi qualificati. Una buona preparazione comprende un corso della durata di 9-12 mesi che includa stages e tirocini e vari generi di prove ed esami.

Le qualità principali sono:

Esperienza
E’ importante che l’insegnante abbia maturato almeno 3 anni di esperienza e che, oltre ad insegnare il Pilates, lo pratichi con regolarità. E’ bene chiedere anche i diversi risultati ottenuti lavorando con altri allievi.

Diploma
L’insegnante deve aver conseguito un diploma dopo aver completato un rigoroso programma di formazione. Come detto in precedenza la formazione ha una durata che può variare dai 9 ai 12 mesi, quindi diffidare di coloro che seguono seminari solo nei week-end perchè non sono assolutamente sufficienti.

Conoscenza
L’aggiornamento è fondamentale. E’ bene coronare il corso di formazione con un corso di studi che comprenda esami di anatomia e rianimazione cardiaca.

Sicurezza
L’allievo deve poter sempre riporre la sua fiducia nel proprio insegnante, il quale dovrebbe avere una vasta conoscenza su come il corpo risponde ai diversi stimoli di ciascun esercizio e, attraverso l’allenamento, condurli in totale sicurezza.

Comprensione
L’insegnante deve essere molto paziente e concentrato sui suoi allievi, capire le esigenze di ognuno comprendendone limiti ed energie. Deve essere interessato alla salute di ciascun allievo.

Ciascun insegnante ha avuto il proprio personale percorso, specializzandosi in discipline diverse quindi bisogna realmente capire quali sono le proprie esigenze e scegliere di conseguenza.

PPM

PPM ROMA CENTRO

Via Collina 36, Roma

Tel e Cell

0695219189 | 3899164854 | 3921072722

Mail

info@pilatesroma.it
PPM

PPM ROMA TALENTI

Via Franco Sacchetti 78, Roma

Tel e Cell

0687210224 | 3459341777

Mail

talenti@pilatesroma.it
ИТ новости